Logo

-corso abilitante per Covid-19 manager-PAI

Room type

Permanent

This field is required. Double-check the spelling.
This field is required. Double-check the spelling.
This field is required. Double-check the spelling.
This field is required. Double-check the spelling.
Entry fee:
160,00€
Required fields

Payment via

paypal

Before buying your ticket, please check the tech requirements for joining the event here.

If you have already registered and can't locate your registration confirmation email,click here!
The email address is incorrect. Please double-check your email address.

A confirmation email with logging details has been sent to the provided email.

System configuration test. Click here!

Date e orari

  • 12 ore 
  •  23.11.2020 h. 10,00 – 13,00

    25.11.2020 h. 15,00 – 18,00
    27.11.2020 h. 16,00 – 19,00
    02.12.2020 h. 15,00 – 18,00

  • Eventuali variazioni di date o orari potranno eventualmente essere concordate dall’intera classe con il docente.
  • Tutte le lezioni sono registrare e messe a disposizione on line.

Destinatari e obiettivi formativi

Il COVID-MANAGER ha funzioni di coordinamento per l’attuazione delle misure di prevenzione e controllo anticontagio da COVID-19 e costituisce il principale referente aziendale con le strutture del Sistema Sanitario Regionale e gli enti di controllo.

Il Covid Manager è la figura che verrà assunta in azienda come soggetto apicale che dovrà intervenire sull’organizzazione del lavoro al fine di garantire il rispetto delle misure di sicurezza anticontagio da Coronavirus SARS-CoV-2.

Il corso "Avanzato" approfondisce completamente il tema delle competenze, conoscenze e responsabilità del COVID-MANAGER. In particolare:

  • I compiti del COVID-MANAGER
  • Le responsabilità, civili e penali in capo al COVID-MANAGER
  • Le attuali conoscenze tecniche e scientifiche sull’argomento COVID-19 di cui deve essere in possesso tale figura.
  • Gli aspetti psicologici e di stress lavoro correlato per chi provvede alla riorganizzazione dell’azienda.

Il corso "Avanzato" sviluppa le competenze dell’utente elevando le competenze professionali lungo un percorso formativo che affronta i quattro fondamentali punti di vista:

  • tecnico-prevenzionistico
  • giuridico
  • psicologico
  • medico-sanitario

Il corso si rivolge ai Datori di Lavoro e ai Dirigenti, ai Responsabili dei Servizi di Prevenzione e Protezione (RSPP) e agli Addetti ai Servizi di Prevenzione e Protezione (ASPP), ai Consulenti sulla salute e sicurezza del lavoro, ai Tecnici della prevenzione, ai Coordinatori per la Sicurezza nei cantieri temporanei e mobili (CSP/CSE), ossia a tutti i soggetti aziendali che devono ricoprire il ruolo di COVID MANAGER o devono interagire con esso per affrontare e contrastare l’emergenza sanitaria causata dal Coronavirus SARS-CoV-2 garantendo la salute e sicurezza delle attività lavorative.

Le lezioni saranno interattive e richiederanno la presenza contemporanea dei partecipanti e di un docente in un’aula virtuale, secondo le disposizioni del D.M. 180/2010.  Il corso si svolgerà interamente in FAD, in diretta, con verifica ed attestazione delle presenze, attraverso la piattaforma. In piattaforma web sarà consentito il download di tutte le schede e del materiale didattico messo a disposizione dei discenti.

Il metodo didattico consente l’interazione degli utenti e la possibilità di richiedere chiarimenti.

Tutte le lezioni saranno registrate e visionabili anche in differita, anche allo scopo di consentire I recuperi delle ore perse.

Programma

Lezioni in diretta:

ASPETTI TECNICO-PREVENZIONISTICI – Ing. Stefano Starita - Esperto in Sicurezza sul Lavoro.

I Protocolli nazionali condivisi di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del Coronavirus SARS-CoV-2 per gli ambienti di lavoro e per i cantieri

Approfondimento sui dispositivi di protezione individuali (DPI) per limitare il contagio da COVID-19: caratteristiche tecniche, scelta e corrette modalità di utilizzo delle mascherine per la protezione delle vie respiratorie (chirurgiche, FFP2 e FFP3).

Come applicare le misure anticontagio COVID19 richieste dai protocolli nazionali nelle aziende: casi tipici

Esempi pratici di una corretta applicazione delle misure tecnico-organizzative anticontagio per la tutela dei lavoratori

Gli effetti sulle misure per la salute e sicurezza dei lavori determinati dalle modifiche sull’organizzazione aziendale introdotte per contenere la diffusione del COVID-19

La normativa sulla tutela del lavoratori in “Smartworking”

INAIL e COVID-19: cosa significa infortunio da “Coronavirus”

Pulizia e sanificazione: come e quando effettuarle

Presentazione e illustrazione della Check list di controllo per la corretta attuazione delle misure anticontagio COVID-19

COVID-19 E VALUTAZIONE DEI RISCHI PER LA SALUTE E SICUREZZA DEL LAVORO – Ing. Stefano Starita

Valutazione dei rischi nei luoghi di lavoro (D. Lgs. 81/08): come classificare il rischio da COVID-19

Impatto sulla valutazione dei rischi delle misure anticontagio

Il ruolo del COVID-MANAGER nella valutazione dei rischi per la salute e sicurezza del lavoro

L’aggiornamento del DVR e le procedure di lavoro

ASPETTI PSICOLOGICI E STRESS NELLA PANDEMIA, LEADERSHIP E CAPACITÀ COMUNICATIVE DEL COVID-MANAGER – Dott. Luca Montesarchio ASL 1 di Napoli

La situazione di emergenza sanitaria da COVID-19 e il vissuto di incertezza: reazioni emotive e bisogni degli individui e dei diversi ruoli aziendali

Lo stress correlato alla pandemia da Coronavirus e alle restrizioni: effetti sulle emozioni (paura, ansia, rabbia), sui comportamenti (adesione, contestazione o rifiuto delle regole), sulle relazioni (unione contro un nemico comune o conflittualità interna), sulla prestazione lavorativa (riorganizzazione a turni, distanza interpersonale, ulteriori DPI, smart working)

Competenze tecniche e competenze trasversali richieste al COVID MANAGER: l’importanza delle soft skills

Gli stili di leadership secondo la teoria della leadership situazionale

La funzione del leader nella situazione di emergenza

Gli interlocutori aziendali del COVID MANAGER: Datore di Lavoro, RSPP, RLS, Medico competente, dirigenti preposti, lavoratori

Possibili criticità nella relazione con gli interlocutori e modalità di gestirle

Le competenze comunicative del leader: l’ascolto attivo e l’ascolto empatico, la comunicazione assertiva in situazione di emergenza, la comunicazione non violenta per la gestione dei conflitti.

ASPETTI SANITARI – Dott. Luca Montesarchio ASL 1 di Napoli

Il “Coronavirus” SARS-CoV-2: caratteristiche

La Malattia Covid-19: concetti di epidemiologia per comprendere nascita e sviluppo della pandemia

Le principali vie di trasmissione e contagio da Coronavirus SARS-CoV-2 e i sintomi

Il ruolo del Medico Competente nella gestione del Rischio da COVID-19

La Sorveglianza Sanitaria: approfondimenti

La gestione di persone sintomatiche in Azienda

I lavoratori Fragili: come gestire la loro presenza in azienda

La ripresa delle attività e il reintegro dei lavoratori dopo infezione Covid-19

Gli screening test in azienda: quando farli e a cosa servono (tamponi e test sierologici)

LE FIGURE COINVOLTE NELLA GESTIONE DEL RISCHIO COVID-19 IN AZIENDA: PROFILI DI RESPONSABILITÀ – Avv. Nunzio Costa

Gerarchia delle fonti normative e rapporti tra Autorità statale e Autorità regionale. Le deroghe e le eccezioni in situazioni emergenziali

La figura del COVID-MANAGER: come viene inserito nel quadro delle attuali responsabilità in materia di salute e sicurezza del lavoro e quali requisiti deve possedere

A chi compete l’individuazione e designazione e in quale rapporto si pone con il Comitato previsto dal Protocollo Nazionale, con il Datore di Lavoro, con il R.S.P.P., con il Medico Competente e con il R.L.S.

Il COVID-MANAGER nella valutazione dei rischi aziendale

Compiti e poteri del COVID Manager: quale autonomia e quali capacità di spesa deve possedere per l’implementazione delle misure anticontagio?

Il COVID-MANAGER nelle imprese con più unità produttive

Covid Manager, Datore di lavoro, Dirigenti, Preposti, RSPP e Consulenti: Responsabilità penali e civili in caso di morte o lesioni patite da uno o più lavoratori per causa del “Coronavirus”

I requisiti previsti dall’art. 30 del D. Lgs. 81/08 per l’adozione di un Modello di Organizzazione e Gestione di cui al D. Lgs. 231/01 idoneo a prevenire i reati in materia di sicurezza del lavoro in rapporto alle nuove disposizioni statali e regionali per la prevenzione del contagio da COVID-19: sovrapposizioni e novità

Obblighi od opportunità di aggiornamento del Modello organizzativo previsto dal D. Lgs. 231/01 aziendale

Lezioni in differita attraverso la piattaforma formativa C.N.E.Bi.F.I.R., n. 4 Ore:

AGGIORNAMENTO RSPP/ASPP ADOTTATE NEL CONTESTO DELL'EMERGENZA COVID-19 (CNE004DL)

Responsabile scientifico e relatori

Avv. Nunzio Costa (3343897941) – italiaconcilia@gmail.com

Il Corso “COVID-MANAGER: RUOLO, COMPETENZE E RESPONSABILITÀ” prevede l’apporto di professionalità specialistiche in grado di offrire ai partecipanti elementi didattici sia teorici che pratici. I docenti sono esperti in materia di salute sicurezza con pluriennale esperienza e qualificato come formatore per la sicurezza ai sensi del D.I. 6/3/2013.

  • Ing. Stefano Starita
  • Dott. Luca Montesarchio
  • Avv. Nunzio Costa

Diplomi 

Il Corso “COVID-MANAGER: RUOLO, COMPETENZE E RESPONSABILITÀ” è valido come aggiornamento RSPP e ASPP, Dirigenti, Preposti, Lavoratori e Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza. Inoltre ai sensi dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/16 è valido anche come aggiornamento per Datori di Lavoro che svolgono direttamente il ruolo del Servizio di Prevenzione e Protezione (DL SPP), CSP/CSE, con rilascio di n. 4 crediti formativi in totale.

Documentazione

La documentazione utilizzata dai docenti durante il Corso "Covid-Manager: Ruolo, Competenze e Responsabilità", utile all’approfondimento degli argomenti affrontati, sarà fornita ai partecipanti in formato digitale.

Per ogni partecipante al corso “COVID-MANAGER: RUOLO, COMPETENZE E RESPONSABILITÀ” verrà rilasciato un attestato di frequenza con verifica dell’apprendimento valido per aggiornamento per RSPP e ASPP, Dirigenti, Preposti, Lavoratori e Rappresentanti dei Lavoratori per la Sicurezza. Inoltre sono riconosciuti crediti formativi ai sensi dell'Allegato III dell’Accordo Stato Regioni del 7/7/16 per Datori di Lavoro che svolgono direttamente il ruolo del Servizio di Prevenzione e Protezione (DL SPP), CSP, con rilascio di n. 4 crediti formativi in totale.